Esperienze di viaggio di una Professional Organizer

      Commenti disabilitati su Esperienze di viaggio di una Professional Organizer

Che potrebbero essere utili pure a voi…

Vacanze tanto attese, come tanti del resto, con il desiderio di visitare di persona nuovi posti, di rilassarsi, di divertirsi, di mare e di sentire il calore del sole sulla pelle ma condizionato dalle nostre possibilità. Progettare una vacanza su misura per tutta la famiglia non è cosa da poco. A mio marito piace la buona cucina, io prediligo relax e wellness, i gemelli tanto mare e sabbia e Nathan… Nathan? Un ragazzo di quasi quindici anni chiede solo di restare a casa per uscire con i suoi amici.

E dunque ecco che mi viene un’idea. Viaggiamo lungo la Costa Azzurra e arriviamo più lontano che possiamo, all’avventura, e per la prima volta sconfiniamo dalla nostra comfort zone. Sì dài, facciamolo!

Un camper con tutte le comodità e bello spazioso, bisogna solo pianificare le tappe e prenotare i rispettivi camping. Ecco che la mia proposta viene accolta all’unanimità, anzi, accende l’entusiamo dei ragazzi e finalmente il progetto vacanza comincia a concretizzarsi.

Noleggiare il camper in Italia è molto più economico per cui abbiamo trovato appena fuori Milano un punto di riferimento approfittando durante il periodo di Pasqua per andare a vedere il mezzo con tutta la famiglia, almeno ho potuto rendermi conto come è organizzato al suo interno e come avremmo potuto sistemarci al meglio. All’inizio saremmo dovuti andare sul posto in auto, caricare i nostri effetti sul camper e partire. Poi il proprietario ha preferito che lo ritirassimo un giorno prima a causa di un suo imprevisto. Poco male, Paolo e i ragazzi sono andati a ritirarlo mentre io ultimavo i preparativi a casa.

Per fortuna di fronte a noi c’è una piazzola pubblica per posteggiare il Mostro. Accipicchia, chi se lo ricordava così, così ENORME?! Devo ammettere però che i miei figli hanno dato il loro contributo dividendosi i compiti per preparare i letti con la nostra biancheria, riempire la lavastoviglie con le stoviglie in dotazione e sistemare i loro vestiti.

Il bello è che non servono valige ma solo borse e che ci sono tantissimi vani per ogni cosa, il tutto diventa anche un ottimo esercizio mnemonico, soprattutto per me come mamma, quando tutti ti chiedo dove è cosa al momento del bisogno…. Organizzazione: le cassette di plastica sono praticissime e sicure. Io utilizzo quelle della Rotho per i farmaci, i prodotti di pulizia, quelli per la toilette e così via e quando serve qualcosa in un attimo è facile trovare tutto, inoltre il loro contenuto resta al sicuro e non rischia di andare a spasso mentre si guida.