Author Archives: Monica Oberti

Incontra una PO (Professional Organizer)

      Commenti disabilitati su Incontra una PO (Professional Organizer)

Come ho accennato, vi indico la data e il luogo per chi desidera saperne di più, e chi preferisce prenda con sé la fotografia del proprio armadio 🙂 Venerdì 8 luglio presso Snack Bar Viale a Bellinzona dalle ore 18.30  

Welcome home Titty (istruzioni d’uso)

      Commenti disabilitati su Welcome home Titty (istruzioni d’uso)

Ero in trepida attesa ormai e mi sarebbe piaciuto nascondermi sotto il letto per vedere la sua reazione quando avrebbe aperto l’armadio ma ovviamente non sarei stata presente per lasciarle il tempo di riprendersi dal viaggio di ritorno. Così mi ero promessa di aspettare che fosse stata lei per prima a dare un segnale. E finalmente, il giorno seguente arrivava… Read more »

Quasi ci siamo! Fotografie e ripristino stanza

      Commenti disabilitati su Quasi ci siamo! Fotografie e ripristino stanza

Siamo al penultimo post di questa storia, ci è voluto più tempo questa volta prima che lo pubblicassi perché ho piegato e ripiegato tutti i vestiti, ho controllato quelli che erano da appendere, ho conservato in appositi contenitori ciò che non era pratico da piegare, ho raggruppato e selezionato le grucce per i capi da appendere. Sport, vestiti eleganti, per… Read more »

PPP (Passo-dopo-passo | Pazienza | Passione)

Arrivo una mattina di settembre a casa di Titty: “Permeeessooo?” Ah già, lei è in vacanza! Quando tornerà troverà tutto diverso, non dovrà fare altro che disfare le valigie, fare il bucato e conservarlo nei vari posti assegnati dopo che le avrò spiegato “Come e quando – dove e perché”: istruzioni e consigli per mantenere l’ordine nel tempo. Appena entro… Read more »

Al lavoro (come si comincia?)

      Nessun commento su Al lavoro (come si comincia?)

Come Marie Kondo (autrice del famoso best seller “Il magico potere del riordino”) ho un grande rispetto e umiltà quando lavoro da un cliente, anche se a differenza di lei non mi inginocchio e parlo con la casa. Titty era appena partita affidandomi le chiavi di casa sua. Una piccola chiave che in realtà simboleggia una grande responsabilità e dimostra… Read more »